Come trovare nuovi clienti online

Come-trovare-nuovi-clienti-online-alessandro ingala - consulente marketing

Argomenti dell'articolo

Come-trovare-nuovi-clienti-online-alessandro ingala - consulente marketing

Come trovare nuovi clienti online

Come-trovare-nuovi-clienti-online-alessandro ingala - consulente marketing

Argomenti dell'articolo

In questo articolo trovi 6 strumenti su come trovare nuovi clienti online che puoi utilizzare per la tua attività, sia gratis che a pagamento. Alcuni strumenti ti consentono di farti trovare da nuovi clienti, mentre altri prevedono che sia tu a muoverti attivamente per raggiungerli.

Personalmente li ho provati tutti, altrimenti non ne parlerei; i più efficaci per la mia attività sono Linkedin, il blog e il passaparola.

1. Come trovare nuovi clienti online con Linkedin

Trovare-nuovi-clienti-online-con-Linkedin

Linkedin è un social network online che ti consente di trovare nuovi clienti, sia sfruttando strumenti gratis che quelli a pagamento.

Per trovare nuovi clienti su Linkedin la prima cosa da fare è creare un profilo personale o se ne hai già uno attivo ottimizzarlo al massimo (qui trovi un approfondimento su come avere un profilo linkedin efficace).

Vediamo come utilizzare al meglio lo strumento di ricerca per individuare i potenziali nuovi clienti che hanno caratteristiche simili ai tuoi clienti attuali.
I filtri più interessanti da utilizzare nel campo di ricerca su Linkedin sono: quello per area geografica e quello per ruolo ricoperto in azienda. Dopo averli impostati vedrai una lista di persone con le caratteristiche che hai impostato e potrai contattarle.

Prima di chiedere il collegamento ti consiglio di studiare il profilo delle persone che vorresti contattare. Questo ti aiuterà a capire in che modo potresti essere utile oppure a scegliere un argomento opportuno per avviare una conversazione.

Prepara un breve messaggio (hai un massimo di 300 caratteri spazi inclusi) di presentazione e di introduzione (salvalo nei tuoi appunti).
Quando chiedi la richiesta di contatto clicca sul pulsante “aggiungi una nota” e nella schermata successiva inserisci il testo che hai preparato. Poi invia il tuo invito.

In questo modo la persona che riceve la richiesta di connessione da uno sconosciuto avrà almeno un breve testo da poter leggere per capire lo scopo della tua richiesta.

Una volta che la persona accetta la tua richiesta, Linkedin ti consente di inviare messaggi più lunghi. Cerca di costruire una conversazione dando per primo delle informazioni utili e di qualità al tuo nuovo potenziale cliente. 

NOTA: Le aziende sono fatte di persone, prima di decidere di acquistare un nuovo prodotto o servizio vogliono avere un rapporto con altre persone. Non cercare di vendere subito qualcosa, ma di risolvere i loro problemi e/o soddisfare le loro esigenze.

Se hai budget da investire ti consiglio di acquistare la licenza Linkedin Sales Navigator, perché aggiunge tanti dettagli al lead che stai andando a cercare oltre ad ampliare molto la quantità di filtri che puoi impostare nella ricerca. Considera un investimento di circa 650€/anno per utente.

Un’altra alternativa che necessita budget è l’attività di Lead Generation tramite campagne pubblicitarie a pagamento su Linkedin Ads. Qui esistono diverse tecniche che non vedremo in questa sede, ma in un articolo specifico.

2. Come trovare nuovi clienti online con Google

Trovare-nuovi-clienti-online-con-Google

Tramite la pubblicità di Google puoi trovare nuovi clienti online andando a studiare quali sono le parole che vengono utilizzate dalle persone, per cercare soluzioni ai problemi che hanno.

Puoi sfruttare lo strumento “keyword planner” di google che è gratuito e che ti consente di intercettare tutte le parole chiave utilizzate sul motore di ricerca.

Una volta che hai preparato la tua lista di parole chiave puoi decidere di lavorare in due direzioni:

  1. Pagare per avere traffico sulle tue pagine web da subito https://ads.google.com/intl/it_IT/home/how-it-works/
  2. Ottimizzare il tuo sito secondo i criteri della SEO per avere traffico nel corso del tempo (minimo qualche mese, a volte anche più di un anno).
    Se vuoi saperne di più sulla SEO ti invito a leggere la guida di Google https://support.google.com/webmasters/answer/7451184?hl=it

3. Come trovare nuovi clienti online con Facebook

Trovare-nuovi-clienti-online-con-Facebook

Anche su questo social network hai la possibilità di trovare nuovi clienti utilizzando due strumenti:

  1. Pagare le inserzioni pubblicitarie per avere traffico sulle tue pagine web https://www.facebook.com/business/ads
  2. Sfruttare la pagina “Fanpage di Facebook” per avere una vetrina online e aspettare che tramite passaparola i nuovi clienti arrivino da te. (strategia poco consigliata per due motivi: la visibilità delle pagine business è molto limitata dall’algoritmo, il passaparola è difficile da controllare)

NOTA BENE: Facebook è un’azienda che deve produrre profitti, quindi riduce periodicamente la visibilità dei post delle “fanpage” proprio per stimolare le aziende ad investire nella pubblicità a pagamento.

La piattaforma pubblicitaria di Facebook è molto sofisticata e ti consente di impostare una grande quantità e varietà di parametri per intercettare le persone che possono diventare tuoi nuovi clienti.

4. Come trovare nuovi clienti online con Email + Passaparola

Trovare-nuovi-clienti-online-con-email-e-passaparola

Se hai già una lista di indirizzi email di tuoi clienti e lead, puoi sfruttare la combinazione email marketing + passaparola. Il principio base di questo sistema è inviare alla tua mailing list una email con una richiesta di referenze.

NOTA: devi avere clienti soddisfatti a cui scrivere.

Ci sono software che ti consentono di farlo in maniera gratuita (leggi questo articolo se vuoi approfondire l’email marketing) e altri invece dove è necessario pagare un canone mensile in base alla numerosità della tua lista.

Per scrivere un messaggio efficace ti suggerisco di seguire queste semplici regole:

  1. Scrivi l’oggetto in modo da incuriosire e stimolare le persone ad aprire la mail
  2. Nel contenuto della mail evita immagini o troppi link se è la prima volta che le mandi, così diminuirai il rischio di finire nella casella spam
  3. Evita di inserire nell’oggetto parole come “promozione, regalo, offerta, gratis, compra ora”
  4. Evita di scrivere tutto maiuscolo, o di utilizzare troppi punti esclamativi!!!! (ecco questo non si fa)
  5. Concludi la mail con un invito a compiere un’azione. Pensa a quale fosse l’obiettivo per cui hai scritto la mail e trasformalo in una call to action.

5. Come trovare nuovi clienti online con il Blog

Trovare-nuovi-clienti-online-con-il-blog

Attivare un blog e scrivere articoli con una certa continuità è importante, non solo per costruire la tua reputazione online come esperto del settore, ma anche per posizionarti sul motore di ricerca Google.

Quindi ti consiglio di scrivere i tuoi articoli sul blog seguendo le principali regole della SEO (Search Engine Optimization): in questo approfondimento trovi 8 tecniche per l’ottimizzazione SEO on-site.

Il blog va utilizzato in maniera efficace, devi scrivere articoli che possano essere di aiuto ai tuoi lettori e di aiuto a te per essere identificato come un esperto nel tuo settore. In aggiunta ti suggerisco di impostare il atteggiamento mentale sulla condivisione, dovrai essere disposto a cedere “un pezzettino” delle tue conoscenze.

Prima di aprire un blog segui questi passaggi:

  • identifica bene gli argomenti di cui parlerai
  • dividi gli argomenti in categorie
  • per ogni categoria crea un articolo principale di circa 1.500/2.000 parole e poi almeno altri 4-5 articoli secondari da 500/700 parole, che siano dei piccoli approfondimenti sul tema principale
  • negli articoli secondari fai in modo di inserire un link che punti all’articolo principale

Quando scrivi tieni sempre a mente le esigenze delle persone che leggeranno il tuo articolo. Cerca di essere utile, di creare gli articoli del tuo blog utilizzando un linguaggio comprensibile e di fornire informazioni veritiere, utili e di qualità.

Ho scritto un articolo come fare la ricerca di parole chiave gratis.

6. Come trovare nuovi clienti online con le Pubbliche Relazioni Digitali

Trovare-nuovi-clienti-online-con-Pubbliche-Relazioni-Digitali

Ne parlano in pochi, ma può essere una strada comunque valida per costruire la tua reputazione online e farti trovare da nuovi potenziali clienti. Vediamo insieme in cosa consiste.

Sono sicuro che esistono dei giornali online o dei magazine nel tuo settore che scrivono articoli e pubblicano recensioni su prodotti e servizi.
Oppure ci sono professionisti o accademie che creano delle guide su come utilizzare al meglio gli strumenti del tuo settore di riferimento.

Potresti sfruttare le pubbliche relazioni per contattare magazine o professionisti e proporre di scrivere un articolo su un tema specifico da far pubblicare nei loro siti web.

Se esistono delle associazioni di categoria puoi contattare anche loro.

Condividi l’articolo

Argomenti dell'articolo