Linkedin Sales Navigator come funziona e cosa puoi ottenere

Linkedin Sales Navigator

Argomenti dell'articolo

Linkedin Sales Navigator

Linkedin Sales Navigator come funziona e cosa puoi ottenere

Linkedin Sales Navigator

Argomenti dell'articolo

Linkedin Sales Navigator è lo strumento a pagamento di Linkedin che abilita funzioni avanzate per il tuo business. Grazie a questo software ho trovato nuovi clienti per la mia attività. Continua a leggere per sapere come funziona Linkedin Sales Navigator e cosa anche tu puoi ottenere dall’utilizzo di questo strumento.

1. Come funziona Linkedin Sales Navigator

Il Sales Navigator è una licenza a pagamento di Linkedin che ti abilita diverse funzioni, in realtà è come se fosse una vera e propria espansione del software. Dopo averla attivata e una volta effettuato l’accesso, si apre un altro portale completamente diverso dalla piattaforma Linkedin gratuita a cui sei abituato.

Partiamo con il Setup Iniziale: appena si attiva l’account, viene lanciata una procedura guidata per la corretta configurazione del sistema.

La prima possibilità di filtro che hai a disposizione nel menu principale ti consente di orientarti verso la ricerca di “account” (aziende) oppure verso la ricerca di “lead” (persone).

2. Come funziona la ricerca di Lead (Potenziali Clienti) su Linkedin Sales Navigator

Con questo tipo di ricerca puoi utilizzare tutti i parametri presenti dentro la piattaforma, ma, a differenza della versione gratuita di Linkedin, dove nella ricerca di persone hai molte limitazioni, su Sales Navigator hai la possibilità di impostare:

  • settore industriale
  • dimensione dell’azienda in cui lavora il potenziale cliente
  • area geografica
  • qualifica
  • funzione aziendale
  • livello di anzianità
  • ecc.

Quando imposti i parametri che ti interessano nella ricerca di persone e accedi ai risultati, ti compare una barra orizzontale con 4 dati molto interessanti:

  1. numero totale di lead trovati che hanno le caratteristiche impostate attraverso i filtri
  2. numero di persone che hanno cambiato lavoro negli ultimi 90 giorni
  3. numero di persone che hanno pubblicato qualche post negli ultimi 30 giorni
  4. numero di persone che hanno delle esperienze (lavoro, formazione, gruppi, ecc.) in comune con te

Dopo aver completato la ricerca, si può cliccare sul nome di uno dei lead ed entrare nel dettaglio del suo profilo (senza che gli venga comunicato, a differenza delle visite fatte con il profilo Linkedin gratuito).

Quando entri nel dettaglio del profilo di un lead puoi consultare il riepilogo di tutti i suoi incarichi professionali. Inoltre hai la possibilità di salvare il lead nella tua lista, o di inviargli un messaggio in privato con la modalità “IN MAIL”. 

NOTA: con il piano Sales Navigator puoi inviare fino a 50 messaggi INmail al mese.

Sempre in questa sezione (consultazione del profilo) puoi anche aggiungere delle note a mano sul lead in questione. Questa funzione può tornare davvero utile nel momento in cui apri nuovamente la scheda in un secondo momento, un po’ come se fosse il tuo CRM.

Se hai delle connessioni in comune con il lead, la piattaforma ti suggerisce a quale dei tuoi contatti in comune chiedere una presentazione, in base a come è stata curata la relazione su Linkedin. NOTA: Potrebbe non corrispondere alla scelta migliore, se hai dei contatti in comune con cui hai un bel rapporto al di fuori del social, per esempio tramite telefono, Linkedin non può tracciarlo e quindi non te lo suggerisce.

Infine ti viene mostrata l’attività più recente di pubblicazione post di questo lead e da qui, puoi aprire direttamente i suoi post. Questa funzione è molto utile perché ti permette di interagire con le persone e di creare delle relazioni anche se non sei ancora connesso con loro, riducendo notevolmente il tempo di gestione del Lead. Inoltre commentare i post degli altri aiuta sempre a farsi notare.

Una volta impostati e salvati i filtri di ricerca, c’è un sistema di notifiche visuali simile a quello dell’account gratuito, che ti avvisa quando ci sono novità dai lead o dalle aziende che stai seguendo nel Sales Navigator. Anche in questo caso la funzione è utile e ti consente di risparmiare del tempo … Pensa se queste attività le dovessi fare a mano!

Dopo aver attivato una ricerca e salvato dei lead nell’apposito “Elenco”, Linkedin Sales Navigator ti mostra quali sono le ultime attività fatte dai lead che hai deciso di seguire. 

In base alla ricerca salvata, vengono anche inviate delle notifiche relative a nuovi lead che corrispondono alla ricerca impostata e potrebbero potenzialmente essere interessanti.

3. Come funziona la ricerca di Account (Aziende) su Linkedin Sales Navigator

Con questo tipo di ricerca puoi utilizzare tutti i parametri presenti dentro la piattaforma, a differenza della versione gratuita di Linkedin dove nella ricerca di aziende ci sono molte limitazioni.

Quando salvi i tuoi filtri compare la lista delle aziende corrispondenti e puoi decidere quale salvare nella lista “Account” da monitorare. 

Per quanto riguarda le aziende salvate riceverai le notifiche relative all’operatività sulla piattaforma, così come avviene per i lead.

Quando entri nella pagina dedicata all’analisi dell’azienda puoi trovare dettagli (nascosti agli account gratuiti) che riguardano:

  • suggerimenti dei lead in azienda in base al tuo profilo
  • informazioni sulla forza lavoro (crescita numero dipendenti, distribuzione per area business, ecc.)
  • avvisi sugli ultimi post pubblicati dall’azienda

Prendendo come esempio l’azienda italiana di Software “TeamSystem”, Linkedin Sales Navigator mi fornisce alcuni suggerimenti di Lead presenti in azienda, basandosi sulla mia attività riconosciuta dall’algoritmo all’interno del social (Marketing).

Li suddivide per livelli, segnalandomi già i “c-level”, i senior manager e così via… Questi dati vengono raccolti in base alle dichiarazioni degli utenti e, in alcuni casi, potrebbero non rispecchiare lo stato di fatto dell’organigramma aziendale, tuttavia è un buon punto di partenza per individuare le figure del reparto a cui ti interessa fare riferimento.

4. Come attivare Linkedin Sales Navigator

La cosa migliore che puoi fare è partire con il periodo di prova gratuito di 30 giorni andando su questa pagina ufficiale: https://business.linkedin.com/sales-solutions/sales-navigator. Su questa stessa pagina puoi chiedere di essere contattato da un addetto Linkedin per ricevere una demo.

5. Quanto costa Linkedin Sales Navigator

Più che di costi parlerei di investimento. Personalmente mi è utile per trovare nuovi clienti quindi, essendo un investimento con ritorno interessante, ritengo che lo strumento sia molto valido.

Veniamo ai prezzi di Linkedin Sales Navigator: con il pagamento annuale in unica soluzione c’è uno sconto del 25% circa. Il piano base che si chiama “Sales Navigator Core”, pagato annualmente, costa circa 895€ ad account.

Tutti i prezzi e le varie tipologie di licenze sono consultabili liberamente qui: https://business.linkedin.com/sales-solutions/compare-plans 


ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Condividi l’articolo

Argomenti dell'articolo